Gita alla Kolimbetra per Pasquetta

Stampa

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano organizza la "Pasquetta al Giardino della Kolimbetra con la grande festa della "Scialata Giurgintana" alla Valle dei Templi che si terrà lunedì 5 aprile dalle 10 alle 18 presso il Giardino della Kolimbetra curato dal Fai, il Fondo Ambiente Italiano. Anche quest’anno le proprietà del FAI – Fondo Ambiente Italiano saranno aperte per tutto il ponte pasquale, da venerdì 2 a lunedì 5 Aprile 2010. Per chi resta in città e ha voglia di una gita fuori porta, la visita ai beni del FAI può rappresentare un’interessante e piacevole opportunità di trascorrere questi giorni di festa in modo diverso dal solito, all’insegna della spensieratezza, del verde, della cultura e dell’arte.

Dopo il successo delle passate edizioni, lunedì  5 aprile nello splendido scenario del Giardino della Kolymbetra il FAI riproporrà una festa dal sapore antico, all’insegna dell’ecologia, del contatto con la natura e delle tradizioni dei contadini: la Scialata giurgintana, che in passato vedeva gli agrigentini riversarsi gioiosamente, il giorno dopo Pasqua, nelle campagne della Valle dei Templi per trascorrere una giornata all’aria aperta, tra cibi genuini, buon vino, canti, balli e giochi di bambini.

La proposta del FAI per la Pasquetta 2010 prevede, una rilassante passeggiata per le antiche trazzere arricchita dal passaggio per due splendidi luoghi da poco restaurati della Valle dei Templi: l’Ipogeo Giacatello e le fortificazioni di Porta VII. L’itinerario prevede poi l’arrivo alla sommità di Poggio Meta,  luogo mitico dell’antica Akragas da dove si potrà ammirare tutto il sito archeologico, e la visita agli antichi alberi del Bosco di mandorli e ulivi che si incontreranno lungo il cammino verso il  Tempio di Vulcano e, infine,  il  Giardino della Kolymbetra.
Al termine della passeggiata degustazione di salutari spremute di arance “Riberella” tra gli antichi alberi di agrumi della Kolymbetra e, a seguire, un gustoso pranzo rustico ispirato alla cucina contadina, allietati dalla musica della festa della giovane cantante “musicante popolare” Lorena Vetro, accompagnata da Raffaele Pullara alla fisarmonica e Mauro Schembri al mandolino.

L’evento è realizzato dal FAI in collaborazione con il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento e con il contributo del Consorzio di Tutela Arancia di Ribera D.O.P..

PROGRAMMA

Ore 10.00   
Ritrovo dinanzi al Palazzetto dello Sport “Pippo Nicosia” con registrazione dei partecipanti e parcheggio delle auto. In alternativa, apertura del Giardino della Kolymbetra per i visitatori che non desiderino partecipare alla passeggiata. Visite guidate ogni 30 minuti.

Ore 10.30   
Inizio della passeggiata. Itinerario: Trazzera Giacatello, Ipogeo Giacatello, Porta VII,  Poggio Meta, Trazzera San Marco, Alberi monumentali del Bosco di Mandorli e Olivi, Tempio di Vulcano, Giardino della Kolymbetra.

Ore 12.30   
Degustazione spremute di arancia “Riberella” tra gli antichi alberi di agrumi del  Giardino della Kolymbetra, ascoltando la voce e la musica della giovane “musicante popolare” Lorena Vetro, accompagnata da Raffaele Pullara alla fisarmonica e Mauro Schembri al mandolino.      
Ore 13.30   
Degustazione piatti tipici della cucina contadina siciliana tra gli aranci della Kolymbetra rallegrati dalla musica della festa di Lorena Vetro.

Ore 15.00    Visita facoltativa del Parco della Valle dei Templi (biglietto di ingresso a parte).

Orario: ore 10-18.
Prezzi: Adulti: 20,00 €; Ragazzi (4-12 anni): 14,00 €; Iscritti FAI: 18,00 €.

Informazioni e prenotazione obbligatoria dei biglietti  presso la biglietteria del Giardino della Kolymbetra tel. 335/1229042, tutti i giorni dalle ore  10 alle ore 17, entro venerdì 2 aprile.