Domenica 20 maggio giovani musicisti e degustazioni alla Kolymbetra

Stampa

Muoversi tra antichi sentieri, un tempo praticati solo da chi lavorava la terra, per immergersi nella bellezza della natura trionfante della Primavera e per incontrare lungo la via virtuosi giovani musicisti che sommeranno l’armonia dei loro suoni a quella che emana il paesaggio incantato del Giardino della Kolymbetra.


Un’esperienza sensoriale a tutto campo per vivere intensamente una passeggiata nella campagna dei Templi dove alberi secolari e antiche rovine raccontano una lunga storia fatta dagli uomini e dalla natura.

Lungo gli antichi viottoli che solcano il lussureggiante e fresco agrumeto della Kolymbetra i visitatori si muoveranno per andare incontro alla musica, che in otto luoghi simbolo sarà loro donata dai tanti giovani e qualificati musicisti che saranno lì ad attenderli. Le note dei loro strumenti, che la grande musica ha scritto per deliziare di bellezza gli animi, voleranno nell’aria e tra le fronde degli alberi dai pomi d’oro in uno spettacolo di autentica magia.

La manifestazione è organizzata dal FAI con il patrocinio del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento ed in collaborazione con il Conservatorio Arturo Toscanini di Ribera, ed è resa possibile grazie al generoso contributo di:

PROGRAMMA

Ore 10,00     Apertura Giardino della Kolymbetra ed accoglienza dei partecipanti. 

Ore 10,30     Inizio concerti nei luoghi del percorso paesaggistico e musicale  

Accoglienza accanto ai Mirti monumentali:

clarinetto       
Di fronte al Gelso nero:

flauto traverso       
Accanto all’Olivo nella roccia:

chitarra classica       
Sotto il Carrubo secolare:

Ensemble del M.stro Gaetano Agrò       
Sulla ripa della Saja della Gebbia antica:

tromba       
Accanto agli Acquedotti Feaci:

Ester Prestia – flauto       
Sotto la chioma degli Aranci:

Maria Agnese Augello – violoncello       
Dinanzi ai maestosi ruderi del Tempio di Vulcano:

Michele allegro – pianoforte a coda   

Ore 13,00     Apertura area attrezzata per pic-nic: disponibilità di tavoli e sedie per consumare il pasto portato da casa.       
Ore 17,30     Concerto finale dell’Ensemble diretto dal M.stro Gaetano Agrò, formato da 15 giovani musicisti.       
Ore 18,00     Concerto aperitivo finale al Tempio di Vulcano con i giovani musicisti del Conservatorio Arturo Toscanini di Ribera:

Maria Agnese Augello – violoncello

Ester Prestia – flauto

Maurizio La Rocca – chitarra

Michele allegro – pianoforte a coda    

Ore 18,30     Chiusura manifestazione