L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Monday, Dec 10th

Ultimo aggiornamento:11:36:46 AM GMT

Tu sei qui: ECONOMIA

ECONOMIA

Ferrovie Kaos "chiama" i candidati a sindaco: "valorizzare tratta"

A pochi giorni dalla presentazione delle liste e dei candidati a sindaco per il comune di Agrigento, Ferrovie Kaos chiede a tutti i pretendenti alla carica più alta del palazzo di città, di voler inserire nei rispettivi programmi elettorali, la valorizzazione della linea ferroviaria “Agrigento Bassa – Valle dei Templi - Porto Empedocle”, oggi chiusa al traffico ordinario, ma che se sfruttata a dovere richiamarebbe l'attenzione di numerosi turisti.

Crisi, Zambuto: "Moncada Energy entro giugno licenzierà 120 operai"

“Non può mai diminuire l’attenzione alla grave situazione occupazionale e del lavoro che ogni giorno di più attanaglia la nostra città. La Moncada Energy Group, per fare un esempio significativo, una delle aziende più coraggiose e innovative del nostro territorio, che ha non soltanto dato centinaia di posti di lavoro ma che, attraverso la fondazione AGireinsieme, ha creato in città una struttura di supporto e di collaborazione con le istituzioni per la realizzazione di opere di interesse sociale e una cultura dell’impresa innovativa ed ecosostenibile, oggi si trova finanziariamente in difficoltà per la crisi economica nazionale ma anche per la disattenzione della politica regionale". Il sindaco Marco Zambuto pone l'attenzione sui licenziamenti imposti dalla Moncada Energy conseguentemente alla crisi.

Ulteriori cinque anni di lavoro per ventisei precari

La richiesta avanzata lo scorso gennaio alla Regione siciliana dall’Amministrazione comunale di Agrigento con la quale si richiedeva la assegnazione del finanziamento per ulteriori cinque anni per 26 contrattisti del Comune i cui contratti a tempo determinato scadranno il prossimo 30 aprile 2012, ha avuto accoglienza favorevole.

Il Commissario Asi Lo Cicero: "gestione a dir poco opaca"

“E' gravissima la richiesta di rinvio a giudizio per abuso di ufficio nei confronti del sindaco di Campofranco Calogero Mazzara e degli ex amministratori dell'Asi di Agrigento Calogero Provenzano, Vincenzo Lo Curcio e Luca Raffo. Se vi sarà il rinvio a giudizio, l'Asi di Agrigento chiederà di costituirsi parte civile per tutti i danni subiti. Inoltre, sto procedendo alla segnalazione alla procura regionale della Corte dei Conti per le ipotesi di danno erariale”. Lo dichiara il commissario straordinario dell'Asi di Agrigento Alfonso Cicero commentando la notizia diffusa da alcuni mezzi di informazione.

Il Codacons: "L'Iva sulla TIA vi deve essere rimborsata"

L'ufficio legale Provinciale del Codacons di Agrigento comunica che, a seguito dei recenti pronunciamenti della Corte di Cassazione (Sent. N. 3756/2012) con cui la Suprema Corte ha dichiarato e riconosciuto la natura tributaria della TIA (Tariffa Igiene Ambientale) e la conseguente inapplicabilità dell’IVA sul predetto tributo, trattandosi di una illegittima tassa su tassa, in considerazione del fatto che il riscossore ed Ente impositore ATO Gesa AG 2 ha provveduto ad effettuare una tariffazione con applicazione dell'IVA al 10%, sarà possibile richiedere la restituzione dell’IVA illegittimamente riscossa nei 10 anni sin qui trascorsi, per tutte quelle annualità di tributo (TARSU o TIA) sulle quali sia stata applicata  l'IVA.

Dieci passi per raggiungere “rifiuti zero”. Ecco La strategia vincente

La raccolta “porta a porta” è uno dei dieci passi per raggiungere l’obiettivo “rifiuti zero”. Lo ha detto il Prof. Paul Connett al convegno “I Comuni Zero rifiuti in Sicilia: buone pratiche per una gestione sostenibile dei rifiuti” che si è svolto sabato 24 marzo ad Alcamo (TP).

Precariato, le donne divorziate non hanno sostegno

Molte mamme divorziate e precarie per crescere un figlio si servono dei nonni. Viviamo in un Paese che non ha risorse a sostegno della maternità. Queste, costrette a spostarsi in tutta l’Italia per un lavoro precario, il più delle volte sono seguite dai nonni.

Codacons Agrigento: aiuti online per i consumatori

Il CODACONS, sede provinciale di Agrigento comunica di aver avviato un servizio di consulenza online dedicato ai consumatori, attivo tutti i giorni, presso tutte le Sedi dell’ Associazione Consumatori presenti al momento sul territorio della Provincia di Agrigento.

Precari e stabilizzazione, dettagliata nota di Maria Grazia Brandara

Maria Grazia Brandara ex Sindaco di Naro e già deputato regionale interviene con una dettagliata nota sulla situazione di precari negli enti locali, sulla cui situazione di recente sono occupate Sezioni Riunite della Corte dei Conti per la Regione Siciliana per segnalare che al momento è impossibile procedere alla loro stabilizzazione.

Pagina 10 di 44