L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Tuesday, Jun 18th

Ultimo aggiornamento:05:33:07 AM GMT

Tu sei qui: APPROFONDIMENTI INCHIESTE

INCHIESTE

L'ex sindaco Sodano condannato per appalto nettezza urbana

"Sentenza disastrosa per Calogero Sodano: dovrà risarcire milioni di euro al Comune di Agrigento, va a beccarsi altri due anni e mezzo di carcere per il reato di truffa e una prescrizione per il reato di abuso d’ufficio".Così il consigliere comunale Giuseppe Arnone commenta la decisione del Tribunale di Agrigento di condannare l'ex sindaco Calogero Sodano reo, secondo la procura, di aver truccato un appalto di ben 45 miliardi di lire a danno del Comune. Anche il super-perito Gioacchino Genchi collborò all'indagine.

I sindacati incassano 177 milioni di euro al mese, diano un contributo anche loro

Le prime forme di associazione dei lavoratori sorsero in Gran Bretagna nel 1824: le Trade Unions. Nel 1901 nacque la Federazione Internazionale Sindacale con sede ad Amsterdam cui aderirono sindacati inglesi, francesi e degli Stati Uniti.

Sostituzione direttore dell'Asp Olivieri, Arnone: "imbrogli e favoritismi,va cacciato"

“Il manager dell’ASP, Olivieri, non solo va rimosso e cacciato, ma va anche denunziato e processato. E Zambuto sbaglia gravemente a difenderlo. Anzi, ci spieghi il perché". Duro intervento del consigliere comunale Giuseppe Arnone sulla ipotesi che il direttore dell'Asp di Agrigento venga defenestrato e sostituito.

Romanzo Criminale, le confessioni dell'ex boss Di Gati: politica ed imprenditoria agrigentina nell'ultimo libro di Arnone (VIDEO E STRALCI)

"Sono molto soddisfatto della presentazione del mio libro stamattina. E' stata una lezione di democrazia, dal momento che ho consentito che i presenti affrontassero argomenti - come ha fatto Elio Di Bella e in parte Diego Romeo, estranei agli argomenti trattati nel mio libro". E' soddisfatto il consigliere comunale Giuseppe Arnone dopo la presentazione del suo scottante libro dal titolo "Romanzo Criminale" che tratta delle rivelazioni del boss pentito Maurizio Di Gati.

Bellini, Pd su Arnone: "solidarietà ai comitati impegnati sull'inquinamento"

"Della nota e della successiva intervista rilasciata all’emittente Teleacras dal Consigliere Arnone, lo scrivente Ing. Epifanio Bellini, non solo non ne ha compreso le finalità, ma ritiene che la stessa perplessità sia sorta in parecchi lettori. Sembra evidente che le affermazioni espresse dallo stesso non solo non aiutano a risolvere le note problematiche connesse alla depurazione della fascia costiera, tema ormai ampiamente presente nel dibattito cittadino, ma addirittura sembrano auspicare una nuova vicenda giudiziaria che, visti gli esiti della prima, temiamo ci terranno per altri 20 anni lontani dalla soluzione del problema". Questo l'intervento del dirigente del Partito Democratico di Agrigento, Epifanio Bellini sulla questione depuratore e sull'intervento, in proposito, del consigliere comunale Giusepep Arnone.

Depuratore Villaggio Peruzzo, Legambiente: "impossibile realizzarlo"

Pubblichiamo una nota stampa dell'associazione Legambiente che spiega gli impedimenti formali che impediscono la realizzazione dell'impianto di depurazione al Villaggio Peruzzo.

Il palmese (di origine) Nitto Palma neo GuardaSigilli difese la Casta e propose l'immunità

Angelino Alfano si è dimesso dall'incarico di Ministro della Giustizia. Al suo posto subentra il palmese (di Palma di Montechiaro, paese di origine dei genitori) Nitto Francesco Palma (nella foto). Considerato tra i papabili al ruolo di Guardasigilli già nel 2008, torna al ministero della Giustizia dopo 16 anni: dal '94 al '95 è stato vicecapo di gabinetto e direttore dell'Ufficio relazioni internazionali del ministero. E' un giudice.

Casta e scandali, SpiderTruman colpisce ancora

SpiderTruman non si ferma e malgrado i dubbi sulla sua reale esistenza continua imperterrito a scrivere sulla sua pagina Facebook creata contro i "signorotti" della politica italiana a Roma. A chi avesse dubitato di lui, il presunto temerario precario risponde oggi sul suo blog. Ecco il testo delle accuse alla politica italiana:

Morici su inquinamento San Leone: "ho testimone attendibile. Querelo Arnone"

"Apprendo da alcuni organi di stampa, dell’invito rivoltomi dal consigliere comunale del PD – così si firma nei comunicati -, a volerlo querelare per avermi dato del “principe dei bugiardi” e del “gentile bugiardone”. Arriva dopo poche ore la risposta di Gian Joseph Morici direttore del sito internet lavalledeitempli.net al consigliere comunale Giuseppe Arnone che lo accusava di mentire su alcuni aspetti riguardanti l'inquinamento del mare di San Leone.

Disastro Eas...e Marcello Massinelli chiede 7,7 milioni di euro per 4 anni di lavoro

L'Eas, l'ormai ex Ente Acquedotti Siciliani è da tempo in liquidazione e Marcello Massinelli (ex presidente dell'Aavt, l'ente che doveva costruire l'aeroporto a Racalmuto) ha chiesto ben 7,7 milioni di euro per i suoi 4 anni di lavoro in qualità di commissario liquidatore dell'ente, soldi che saranno a carico pubblico, cioè nostro. Abbiamo letto giorni fa sulla Gazzetta Ufficiale Siciliana: "Trasferimenti all'Ente Parco Valle dei Templi per l'erogazione degli emolumenti da corrispondere al personale proveniente dall'ente acquedotti siciliani in liquidazione". In sostanza questa liquidazione, registrata nella Gazzetta Ufficiale Sicilia di pochi giorni fa riguarda l'Ente Acquedotti Siciliani o quello che ne rimane. Abbiamo chiesto a Piero Mistretta dell'associazione L'Altra Sciacca, esperto in materia, cosa ne sapesse al riguardo.

Ospedale di Agrigento, rinviate a giudizio otto persone: ecco i nomi

Rinvii a giudizio per gli imprenditori, i tecnici e i funzionari dell'Asl coinvolti nella realizzazione e nei collaudi dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento sito in contrada Consolida.

Pagina 4 di 13