L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Sunday, Nov 19th

Ultimo aggiornamento:09:15:33 AM GMT

Tu sei qui: APPROFONDIMENTI SPECIALI

SPECIALI

Agrigento alla riscoperta del rococò

E-mail Stampa PDF

Vi sono città che le loro tradizioni se le inventano, Agrigento semplicemente le distrugge. E´ una delle tante impressioni che si ricavano dalla lunga visita per il centro storico organizzata ieri mattina dalla guide turistiche agrigentine in occasione della loro giornata nazionale.

Depuratore, Rizzo e Platamone: "Sperpero denaro condotta sottomarina di Girgenti Acque"

E-mail Stampa PDF

Riceviamo e pubblichiamo alcune precisazioni in ordine alla vicenda del depuratore del Villaggio Peruzzo e del sistema fognario depurativo della fascia costiera inviateci degli ingegneri Vincenzo Rizzo e Giovanbattista Platamone

Tachipirina e farmaci con paracetamolo: rischio asma e allergie per i bambini

E-mail Stampa PDF

I farmaci con paracetamolo mettono a rischio asma e allergie i bambini. E' questo il risultato di uno studio coordinato dal dottor Julian Crane.

Torna Barbera con il "Gabbiano", Zambuto da "nemico" a possibile alleato?

E-mail Stampa PDF

Torna in cattedra il professore Giovanni Barbera, già coordinatore cittadino del Pdl, adesso cerca di volare con un nuovo Movimento "Il Gabbiano - Progetto per Agrigento".

Arnone sulla massoneria agrigentina, incarichi e appalti: "Miccichè conosce e sa chi sono"

E-mail Stampa PDF

Botta e risposta tra il consigliere De Francisci e Giuseppe Arnone. Quest'ultimo attraverso una nota stampa accusa l'ex politico Mpa di essere poco sobrio, parla di massoneria, di Lillo Miccichè e di cosa nostra. Ecco di seguito il testo completo.

Arnone accusa Hamel su tariffe idriche: "uomo colto ma fa demagogia"

E-mail Stampa PDF

“Nello Hamel costituisce una risorsa vera della città di Agrigento: intelligente, colto, preparato, persona perbene. Ma, come dimostrato dalla vicenda “Girgenti Acque”, ha un enorme difetto: quello di avviarsi sulla via della demagogia e, pur di far demagogia, valicare talvolta il muro del buon senso e del ridicolo". Così in una nota stampa è intervenutp il consigliere comunale Giuseppe Arnone a proposito delle nuove tariffe idriche.

Stipendi uguali in Europa per tutti i politici, nasce "Nun te regghe più"

E-mail Stampa PDF

Sinistra Ecologia Libertà aderisce alla campagna di raccolta firme “NUN TE REGGHE PIÙ”, l’iniziativa, nata in modo trasversale ai partiti e promossa dal gruppo facebook “Nun Te Regghe Più”, dal titolo della famosa canzone di Rino Gaetano, ha come obiettivo la promulgazione di una legge di iniziativa popolare formata da un solo articolo:

Antimafia, Cutrò riceve altra cartella esattoriale con sollecito di pagamento

E-mail Stampa PDF

La vicenda dell’imprenditore siciliano Ignazio Cutrò, testimone di giustizia e vittima del racket non si è sbloccata. Dopo aver protestato contro una cartella esattoriale di quasi 86 mila euro, il 16 gennaio scorso ha ricevuto anche un sollecito di pagamento dall’agenzia delle Entrate di 3629,75 euro.

Trivellazioni ad Agrigento, le società petrolifere ci riprovano

E-mail Stampa PDF

Dopo il grande successo riguardo il rigetto dei permessi di ricerca nel banco di Pantelleria che il Comitato Stoppa La Piattaforma (e associazione l'Altra Sciacca) ha ottenuto assieme a numerose associazioni siciliane ed italiane, i petrolieri ci riprovano con due permessi di ricerca di circa 420 Kmq a Sud di Sciacca ed Agrigento. La società proponente è la Northen Petroleum, i permessi sono il d29 GRNP e il d30 GRNP.

Nuove tariffe Girgenti Acque, la tesi di Arnone, la risposta di Eccelso

E-mail Stampa PDF

Il consigliere comunale Giuseppe Arnone a proposito dei costi idrici ha diramato una nota stampa dove spiega nei dettagli come, secondo lui, si potrebbe risparmiare con le nuove tariffe proposte da Girgenti Acque. Di seguito ecco gli esempi di Arnone:

Acqua Vera, Nestlè: solo 254 euro l'anno alla Regione ma guadagna milioni di euro

E-mail Stampa PDF

Il Forum Siciliano dei Movimenti per l’acqua Bene Comune, fà propria la mobilitazione del Comitato Civico per l’acqua pubblica di S. Stefano di Quisquina, e chiede al Presidente della Regione Lombardo di non firmare il provvedimento che consentirebbe alla multinazionale Nestlè Vera, oggi Sanpellegrino spa, di raddoppiare il quantitativo di acqua emunta dal bacino acquifero della Quisquina, portando la concessione di sfruttamento a 20 litri al secondo, e di mettere in campo ogni azione volta a sospendere lo sfruttamento economico di un bene comune primario che deve restare nella disponibilità dei cittadini.

Pagina 9 di 32