L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Tuesday, Sep 17th

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA DAI COMUNI Consegnate 900 firme a favore dell'acqua pubblica al presidente del consiglio comunale Callari

Consegnate 900 firme a favore dell'acqua pubblica al presidente del consiglio comunale Callari

E-mail Stampa PDF

Il movimento acqua pubblica Agrigento ha consegnato nella giornata di martedì scorso 13 Aprile una raccolta di firme che si era tenuta il 20 Marzo scorso. In una sola giornata sono state raccolte quasi 900 firme che, solo per l’approssimarsi della settimana Santa e il momento politico particolare che si sta vivendo al comune di Agrigento, sono state consegnate a quasi un mese di distanza nelle mani del Presidente del consiglio Comunale Callari.
Con questa iniziativa, gli agrigentini chiedono a chi li rappresenta e governa di esprimersi in ordine alla comunicazione che a tutti i comuni siciliani è pervenuta - e che ancora il comune non ha trattato -, di presentare e sostenere all’Assemblea Regionale Siciliana una legge che chieda la ripubblicizzazione del servizio idrico nell’Isola.
Il Presidente Callari si è mostrato molto ben disposto ed ha immediatamente chiesto di vedere a quale punto dell’ordine del giorno fosse messo l’argomento, con la ripromessa di trattarlo alla prima seduta utile.
Il movimento, nel ringraziare la celerità della risposta, invita tutta la cittadinanza ad essere presente il giorno della discussione, di modo da far sentire forte, come già con le firme raccolte, la nostra voce di dissenzo nei confronti di questa gestione a dir poco fallimentare.
Tutti insieme per dire che l’acqua è un diritto inalienabile di tutti ed in quanto tale non può essere oggetto di mercato.