L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Thursday, Sep 19th

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA REGIONALE Crocetta: "ecco gli incarichi assegnati dal governo Lombardo"

Crocetta: "ecco gli incarichi assegnati dal governo Lombardo"

E-mail Stampa PDF

“E' inutile che gli uomini del Mps, per cercare di far dimenticare che sono alleati con la Lega nord, cercano di inquinare il dibattito politico con un linguaggio che non mi  appartiene e che non fa parte del mio stile". A parlare è il presidente della Regione Rosario Crocetta sulla questione degli incarichi assegnati dal precedente Governo guidato da Raffaele Lombardo.


Ho sempre rispettato gli avversari e non ho mai detto che avrei presentato denunce sugli incarichi. Ho solo detto che siccome c’è un loro dirigente che si agita troppo, Piscitello, che presenta ogni giorno querele contro il governo, ho detto che avrei trasmesso al Piscitello nota sugli incarichi fatti dal governo Lombardo durante la campagna elettorale, perché possa valutare lui stesso, che ama denunciare tutti, se denunciare quel governo in presenza delle nomine avvenute in piena campagna elettorale disattendendo il decreto blocca nomine:

25 settembre 2012 liquidatore società terme di Acireale,
22 ottobre presidente del consiglio di amministrazione mercato agroalimentare Sicilia,
22 ottobre componente consiglio di amministrazione del mercato agroalimentare Sicilia,
9 ottobre amministratore unico Sicilia e- servizi,
9 ottobre Presidente del collegio sindacale Sicilia e-servizi,
9 ottobre sindaco supplente Sicilia e-servizi,
3 agosto 2012 direttore generale Cefpa,
3 agosto nomina Presidente parco dell’Alcantara,
24 agosto nomina del commissario straordinario Esa,
24 agosto nomina commissario straordinario ente parco Etna,
1 settembre nomina commissario straordinario istituto incremento ippico,
11 settembre nomina commissario straordinario istituto vino e olio,
18 settembre commissario straordinario Iacp Acireale,
18 settembre nomina commissario straordinario Iacp Agrigento,
18 settembre commissario straordinario Iacp Caltanissetta,
18 settembre commissario straordinario Iacp Enna,
18 settembre nomina commissario Iacp Messina,
1 ottobre nomina 9 commissari straordinari dell’Urega,
3 ottobre nomina commissario straordinario Cas,
22 ottobre commissario Iacp Siracusa,
24 agosto nomina commissario Iacp Palermo,
20 settembre nomina commissario straordinario Irsap,
13 settembre nomina direttore generale Irsap,
19 settembre nomina commissario straordinario istituto sperimentale Zootecnico,
24 settembre nomina commissario camera di commercio Catania ,
12 giugno commissario straordinario Ircac,
25 giugno collegio revisori ente Eas,
2 luglio nomina rappresentante assessorato al Turismo presso l’orchestra sinfonica siciliana,
11 luglio nomina presidente Ersu Catania,
12 luglio nomina nuovo collegio sindacale Iacp,
23 luglio commissario liquidatore Eas,
23 luglio nomina consiglio di amministrazione istituto Zooprofilattico,
26 luglio presidente ente parco Madonie,
17 settembre commissario straordinario ente parco Nebrodi,
26 luglio commissario straordinario ente parco Monti Sicani,
3 agosto collegio revisori ente parco Monti Sicani,
2 settembre commissario straordinario ente fiera del Mediterraneo Palermo,
12 ottobre nomina commissario straordinario ente fiera Messina,
17 ottobre commissario straordinario parco archeologico e paesaggistico Valle dei Templi,
17 ottobre collegio revisori parco archeologico e paesaggistico Valle dei Templi.

E non so se ce ne siano ancora, per il momento ho trovato questi. Non ho fatto alcuna denuncia perché la lotta politica si svolge su altri piani, ma li mando a Piscitello per sue valutazioni. Lombardo la smetta di attaccarmi e facesse una lezione di stile a questo suo uomo che è un personaggio alla ricerca di autore, che vuole avere un protagonismo utilizzando metodi che sono estranei a un corretto rapporto tra avversari. Chi mi ha insultato fin ora è stato Lombardo e suoi uomini, mentre io ho continuato ad avere rispetto per tutti loro, a parte che per il fatto che trovo anomalo che un movimento sicilianista si allei con la Lega nord, per il resto continuino pure se lo ritengono opportuno, i cittadini sanno scegliere”.