L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Saturday, Jul 20th

Ultimo aggiornamento:07:06:37 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA DAI COMUNI Il Consiglio comunale ha votato il piano di rientro del debito verso l'ATO GESA AG 2

Il Consiglio comunale ha votato il piano di rientro del debito verso l'ATO GESA AG 2

E-mail Stampa PDF

Il consiglio comunale di Agrigento ha approvato questa sera a maggioranza il piano di rientro di 14 milioni di euro che l'ente ha accumulato nel corso degli anni nei confronti dell ATOGesa AG2.
Il piano prevede la possibilità di pagare in rate decennali tale debito che, per il Comune capoluogo, è superiore ai dieci milioni di euro. La proposta di delibera è immediatamente esecutiva. In pratica il Comune potrà spalmare il debito in virtù di una circolare della Regione siciliana che è stata emanata lo scorso novembre propedeutica alla chiusura degli ATO in Sicilia che avverrà il prossimo trentuno dicembre. La somma dovuta è stata accertata da parte di un commissario liquidatore e, pertanto, il Comune di Agrigento, grazie alla disposizione del governo regionale, ha ritenuto opportuno spalmare il debito gia individuato e dovuto.