L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Monday, Sep 23rd

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: Curiosità Proposta dell'imprenditore Parisi: "Albero di Natale in piazza Stazione? Si autotassino i politici"

Proposta dell'imprenditore Parisi: "Albero di Natale in piazza Stazione? Si autotassino i politici"

E-mail Stampa PDF

Provocatoria proposta lanciata su Facebook dall'ex patron della fiera ViviAgrigento, l'agrigentino Giovanni Parisi: "Senatore Adragna, onorevoli Cimino, Fontana, Di Mauro, Capodicasa, Iacolino ed altri... contribuite con 2.500 euro ciascuno per allestire un albero di Natale degno di questo nome in piazza Stazione ad Agrigento".

Ed ancora: "invitiamo anche le ditte Campione, Catanzaro e tante altre aziende locali a mettere mano al portafogli per fare un grande albero in piazza Stazione, come questo nella foto".

Subito si sono scatenati gli utenti di Facebook con molti commenti, anche divertenti che pubblichiamo di seguito:

Dario e Silvia
ci scherzano su: "...ci cridi!!!" e con : "Lo scriviamo a Babbo Natale?"; Mario è più concreto: "All'albero preferirei che salvassero anche un solo posto di lavoro"; per Cleora serve uno specialista: "Parisi più bello di quello dell'anno scorso??? Mission Impossible!"; l'humor di Gaetano: "è piu facile che si freghino anche le palline"; l'irriverente Fabio: "costa meno fare il presepe: il Papa li fa risparmiare sul bue e sull'asinello!";

Boris è sarcastico: "ho in mente qualcosa di più economico... aspettiamo, tranquillamente, come siamo soliti, il prossimo sciopero degli operatori ecologici e vedrai quanti alberi di munnizza potremo realizzare";

Roberta: sotto l'albero che mettiamo agli agrigentini? ed infine Lorella sembra la più saggia: "Penso che in questo momento, gente facoltosa come quella menzionata, anzichè mettere mani al portafogli per sprecare denaro in addobbi, dovrebbero comportarsi in modo più civile e sensibile, donando viveri a tante famiglie che non potranno apparecchiare la tavola per questo Natale!".

Non ci sono commenti, invece, dei politici interessati. Che albero vedremo quest'anno in piazza Stazione?