L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Sunday, Apr 30th

Ultimo aggiornamento:09:19:03 AM GMT

Tu sei qui: Famiglia Attenti alle truffe al bancomat, carabinieri scoprono nuovo metodo

Attenti alle truffe al bancomat, carabinieri scoprono nuovo metodo

E-mail Stampa PDF

I Carabinieri scoprono un altro metodo per truffare i bancomat, si chiama “cash trapping” ed è il nuovo sistema usato dai malviventi per rubare soldi ai bancomat.

Gli agenti di Guidonia Montecelio nei pressi di Roma hanno arrestato alcuni giorni fa, due romeni che avevano utilizzato questa tecnica per derubare una donna che prelevava i soldi allo sportello automatico.

Il metodo è semplice e si basa sull’intrappolamento dei soldi allo sportello. La tecnica richiede pochi secondi per essere messa in atto, in quanto, attraverso una forcella inserita nello spazio riservato all’erogazione delle banconote ne impediscono l’uscita.

La particolarità del cash trapping è che il display non segnala un guasto ma le banconote restano bloccate all’interno, quindi, quando l’utente si allontana i malviventi sbloccano i soldi intrappolati ed attuano il furto.

La donna derubata a Guidonia, non vedendo uscire i soldi dal bancomat, si è subito insospettita ed ha chiamato i Carabinieri che, prontamente intervenuti, hanno arrestato i truffatori e le hanno restituito il denaro.

Ora sono in corso le indagini sul caso visto che nella zona si sono ripetuti molti episodi del genere.

Tutte le volte che prelevate dei soldi, quindi, dovreste cercare di stare attenti e, per qualunque disguido dello sportello, è necessario chiedere sempre aiuto.

fonte: www.vitadamamma.com