L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Wednesday, Oct 23rd

Ultimo aggiornamento:02:38:35 PM GMT

Tu sei qui: CRONACA LOCALE Divelta la targa del Belvedere dedicato a Pietro Arancio, la figlia: "sono stati degli incivili"

Divelta la targa del Belvedere dedicato a Pietro Arancio, la figlia: "sono stati degli incivili"

E-mail Stampa PDF

Lo scorso dicembre era stato intitolato alle due storiche guide turistiche agrigentine Pietro ed Antonino Arancio il Belvedere di una villetta sita al Viale della Vittoria.

Furono proprio il sindaco Zambuto, diverse Autorità, tanta gente e soprattutto la figlia dei due celebri agrigentini, Margherita Arancio, ad assistere alla cerimonia con la scopertura di una targa dedicata ai due nostri conterranei.

Sono passati appena sei mesi da quel giorno e quella targa è stata divelta, staccata dalla sua base in alto, da ignoti incivili.

La signora Arancio scrive rammaricata sul suo profilo Facebook: "non so che dire o pensare, degli idioti teppisti si sono divertiti a imbrattare e distruggere la targa in memoria di mio padre. Spero che qualcuno provveda a rimetterla al suo posto e che in futuro non si verifichino atti di inciviltà come questi".

Nella foto la targa divelta.