L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Saturday, May 25th

Ultimo aggiornamento:05:33:07 AM GMT

Tu sei qui: POLITICA DAI COMUNI Divieto di balneazione ad Agrigento, ecco dove

Divieto di balneazione ad Agrigento, ecco dove

E-mail Stampa PDF

Il Comune di Agrigento ha emesso un’ordinanza nella quale vengono individuati i siti, previsti dalla legge, nei quali vige il divieto assoluto di balneazione.
Come ogni anno, con l’approssimarsi della stagione balneare il Laboratorio di sanità pubblica del Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento, ha segnalato, in ottemperanza alle norme regionali sulla salute pubblica, i tratti di costa, ricadenti nel territorio di Agrigento, per i quali è previsto il divieto di balneazione.

L’ordinanza segnala i seguenti siti per i quali vige il divieto permanente di balneazione:
·    porto di San Leone
·    foce del fiume Naro (200 metri a sinistra e 200 metri a destra)
·    foce del fiume Akragas, a partire dal porticciolo di San Leone e per 450 metri)
·    località Caos, nella zona compresa tra il territorio di Porto Empedocle e quello di Agrigento per una lunghezza complessiva di 1.400 metri.

La Polizia municipale e la Polizia giudiziaria avranno il compito di eseguire quanto disposto dall’ordinanza sul divieto di balneazione e del controllo sull’osservanza della stessa.