L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Saturday, Sep 21st

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA DAI COMUNI Sospeso pignoramento ai danni del comune di Favara

Sospeso pignoramento ai danni del comune di Favara

E-mail Stampa PDF

Il Tribunale di Agrigento ha sospeso il pignoramento ai danni del Comune di Favara di un milione e 700 mila euro. L'amministrazione guidata dal sindaco Rosario Manganella, col patrocinio dell'avvocato Vincenzo Camilleri, si è opposta all'esecuzione disposta dal Tribunale, che avrebbe messo a rischio l’utilizzo delle somme destinate allo svolgimento di alcuni servizi pubblici essenziali e forse anche degli stipendi dei dipendenti comunali.

Il legale ha sollevato alcuni difetti della procedura esecutiva, relativi alla impignorabilità delle somme stesse, scaturiti a seguito dell'istanza avanzata dai privati cittadini creditori.

Il credito vantato riguarda i proprietari del terreno dove attualmente sorge la villa dedicata a Papa Giovanni Paolo II, in viale Aldo Moro. La vicenda della villetta  risale agli anni '90 e ad altra amministrazione comunale.

A distanza di vent'anni i nodi sono venuti al pettine con amare conseguenze per l'attuale amministrazione. Il Comune comunque ha intenzione di risolvere la vicenda in modo definitivo e non tralascia l’ipotesi di ricorrere all'accensione di un mutuo per  predisporre un piano di pagamento ed interrompere ogni azione legale.