L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Wednesday, Oct 16th

Ultimo aggiornamento:02:38:35 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA PROVINCIALE "Non vogliamo D'Orsi a Lampedusa", ma il PD lo difende

"Non vogliamo D'Orsi a Lampedusa", ma il PD lo difende

E-mail Stampa PDF

Dopo il comunicato del Sindaco e dei consiglieri comunali di maggioranza Brischetto e Masia che invitavano il Presidente della Provincia Regionale di Agrigento Eugenio D’Orsi a non recarsi a Lampedusa, il gruppo Consiliare di opposizione del Pd con una nota fa sapere che il Presidente D’Orsi sarà il benvenuto nell'isola.

"Quelli che non dovrebbero mettere più piede a Lampedusa" dice il componente del Partito Democratico dell'isola delle Pelagie Peppino Palmeri "sono i politici della Lega Nord che per due lunghi mesi hanno mortificato e calpestato la dignità dei lampedusani e dei migranti arrivati sull’isola, vogliamo ricordare al Sindaco che l’isola di Lampedusa è parte integrante della Provincia di Agrigento quindi non può essere lui ne tantomeno i due consiglieri comunali a vietare al Presidente della Provincia regionale di venire a Lampedusa per svolgere le sue funzioni di amministratore nel territorio provinciale.

Per quanto riguarda poi la nomina di un Assessore Provinciale alle piccole isole il Presidente D’Orsi nella sua autonomia può liberamente nominare chiunque senza nessun condizionamento alcuno. Il sindaco e i due consiglieri comunali per nascondere gli scandali e il disastro causato dall’Amministrazione Comunale attaccano l’Istituzione Provincia, abbiano almeno il pudore di fare silenzio" conclude il Capogruppo Palmeri.