L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Tuesday, Dec 11th

Ultimo aggiornamento:11:36:46 AM GMT

Tu sei qui: RUBRICHE LETTERE IN REDAZIONE Lettere in redazione: "deputati regionali e benefit"

Lettere in redazione: "deputati regionali e benefit"

E-mail Stampa PDF

Egregio direttore, Per dare un'esempio ai siciliani "stretti" dalla crisi, l’assemblea regionale siciliana, prima di concludere i lavori, ha deciso di dare un taglio netto ad una delle voci di benefit per i deputati regionali, il contributo per le spese funerarie, cinquemila euro che vengono concesse dal Parlamento regionale ai congiunti, nei momenti più dolorosi.
Non si discute invece il contenimento della spesa pubblica relativa alle auto blu che mantiene in circolazione, a disposizione di funzionari macchine e chauffeur per tutti: assessori, capi di gabinetto, dirigenti, segretari, Capi Dipartimenti, Direttori di Assessorati etc. circa 160 auto, con una spesa di circa 600mila euro all'anno.

"Ne riparleremo a settembre" dice il Presidente Raffaele Lombardo. Parleremo anche dei tagli agli stipendi degli Assessori  Regionali che  guadagnano circa 13 mila euro al mese al netto delle trattenute. Nelle altre regioni, si corre ai ripari, vendendo addirittura le auto blu.

Un esempio di risparmio proviene dalla Regione Marche, il cui Governatore Spacca, ha tolto l´auto blu ai  suoi assessori. Renata Polverini, governatore del Lazio, sotto scorta come il governatore Lombardo, ha riconsegnato le berline extralusso in uso al suo predecessore, adesso Polverini gira a bordo della sua Fiat Ulysse.

Ma la Regione siciliana è a statuto speciale,pure la Sardegna è una regione a statuto speciale, però gli assessori viaggiano in una modesta Ford Mondeo. La Giunta regionale prende tempo, si parlerà di tagli dopo le ferie estive. Grazie per la cortese attenzione

Aldo Mucci, Cgil Agrigento