L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Sunday, Sep 15th

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA DAI COMUNI Attività di monitoraggio su condotte San Leone

Attività di monitoraggio su condotte San Leone

E-mail Stampa PDF

E’ proseguita anche oggi l’attività di monitoraggio che il personale dell’Ufficio tecnico comunale ha avviato sulle condotte delle acque reflue bianche e nere nella zona prospiciente il mare di San Leone.
Ancora questa mattina il sindaco Marco Zambuto, con il competente Dirigente, i tecnici ed i dipendenti comunali hanno proseguito la verifica della situazione a salvaguardia della pubblica salute e della balneabilità del tratto di mare interessato.

Il lavoro in corso è volto, in particolare, ad accertare l’efficienza delle reti e la presenza di eventuali travasi che potrebbero compromettere la corretta funzionalità delle condotte.

In tale ambito il sindaco Zambuto ha inoltre chiesto al Direttore generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, ricevendone la più ampia disponibilità, di aumentare la quantità dei controlli dell’acqua marina con un più ravvicinato compimento dei relativi esami di laboratorio specialmente in questi mesi estivi.

Come è noto ormai i risultati di queste analisi sono immediatamente consultabili sull’apposito sito del Ministero della salute. A questo fine basta seguire il seguente percorso sul sito www.portaleacque.it, “Scopri la qualità dell’acqua”, indicando regione, provincia e comune si rinvengono le dieci aree di balneazione monitorate del comune di Agrigento: seconda traversa, 200 metri a destra e a sinistra della foce del fiume Naro, Cannatello, Babbaluciara, Lido le Dune, Lido P.S., Maddalusa, Misita Zingarello, Stabilimento Aster, che attualmente risultano tutte balneabili.