L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Tuesday, Jun 18th

Ultimo aggiornamento:05:33:07 AM GMT

Tu sei qui: CRONACA LOCALE San Leone e inquinamento, Arnone: "Girgenti Acque deve informare"

San Leone e inquinamento, Arnone: "Girgenti Acque deve informare"

E-mail Stampa PDF

"Cosa è successo a Genova con il depuratore vicino alle case: le proteste dei cittadini, i miasmi, i fetori, l’aria irrespirabile".

Giovedì 14 luglio, alle ore 11:30, il consigliere comunale Giuseppe Arnone ha convocato una conferenza stampa dove, dice, "verra’ dimostrato ai giornalisti mediante il collegamento sui quotidiani on-line di genova quale sia il disastro creato agli abitanti di un quartiere mediante la messa in funzione di un depuratore all’interno del centro abitato". Così dice l'avvocato ambientalista attraverso una nota stampa.
Sempre lo stesso Arnone, inoltre, "mostrerà agli operatori dell’informazione l’acqua raccolta nel litorale di san leone, all’altezza del chiosco “oceano mare” su segnalazione dei cittadini, alle ore 18:00 di mercoledì 13 luglio.

Arnone infine coglierà l’occasione per preannunziare una pubblica lettera a Girgenti Acque che deve comprendere che rientra totalmente nei suoi doveri nei confronti dell’utenza fornire ogni utile informazione tesa a chiarire, confermare o smentire ogni situazione di allarme o di allarmismo da chiunque creata e che abbia rilievo nel sistema della comunicazione.

Girgenti acque deve comprendere che è pagata non solo per smaltire correttamente i reflui fognari, non solo per distribuire nel modo migliore l’acqua, ma anche in pari misura per fornire alla cittadinanza ogni utile servizio informativo, tanto più se le notizie false vengono reiteratamente diffuse al fine di creare confusioni e mistificazioni" conclude Arnone.