L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Wednesday, Oct 16th

Ultimo aggiornamento:02:38:35 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA DAI COMUNI Ex Cinema Odeon di Agrigento in stato di fatiscenza, lettera di Arnone

Ex Cinema Odeon di Agrigento in stato di fatiscenza, lettera di Arnone

E-mail Stampa PDF

Sulla situazione di fatiscenza, con rischi per la pubblica incolumità, del fabbricato ex cinema “Odeon” sito in via Neve, via Lauricella, il consigliere comunale Giuseppe Arnone ha inviato una lettera aperta al sindaco Marco Zambuto. Illustrissimo Sindaco,

Ti invito a consultare immediatamente il sito internet www.sicilia24h.it, che mostra foto che veramente fanno rabbrividire dello stato di degrado e fatiscenza in cui versa il locale una volta adibito allo storico cinema “Odeon”, in pieno centro storico di Agrigento, in via Neve e via Lauricella.
Evidentemente, gli stessi cittadini che nei giorni scorsi hanno contattato me, si sono pure rivolti a questo sito web di cui apprezzano l’intraprendenza e l’attivismo in favore dei diritti della gente.

Le immagini mostrano il gravissimo stato di incuria, degrado e abbandono, ma anche di pericolosità strutturale e di rischi per l’igiene pubblica, in cui versa l’ex cinema “Odeon”.

Al di là dei miei personali sentimenti, perché ho trascorso la mia infanzia in quei luoghi (la mia abitazione da bambino era dirimpetto il cinema “Odeon” e per tutti gli anni ’60 ero un cliente affezionato del cinematografo che trasmetteva in prevalenza film western o di carattere storico), credo che le odierne immagini provochino un autentico colpo al cuore nei confronti degli agrigentini della mia generazione.

Ma non vi è solo la fatiscenza strutturale, l’interno del locale ridotto ad un autentico ricovero di topi, insetti e sporcizie, vi sono anche i problemi che riguardano la copertura del locale, ove fa pessima mostra di sé una consistente quantità di eternit abbandonato a se stesso, con gravi rischi anche per la salute dei vicini.

Per quanto detto, caro Sindaco, ti invito ad effettuare assieme a me, nei tempi più brevi, anche oggi stesso, un sopralluogo presso questi locali e, soprattutto, ad adottare tutti i provvedimenti necessari per la messa in sicurezza.

Peraltro, e concludo, gli abitanti della zona mi hanno riferito di avere più volte contattato il Comune, nella persona dell’ing. Tedesco, purtroppo non ottenendo alcun risultato. Anche questo merita una Tua verifica e conferma, se vogliamo – per quanto riguarda ad esempio i problemi concernenti l’eternit – l’assoluta inadeguatezza dell’accoppiata ing. Tedesco – assessore Passarello. Per il bene della città, costoro non dovrebbero più occuparsi di pulizia, ambiente, salute ed igiene pubblica.