L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Monday, Oct 21st

Ultimo aggiornamento:02:38:35 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA PROVINCIALE D'Orsi a Lampedusa, tutto pronto per la missione

D'Orsi a Lampedusa, tutto pronto per la missione

E-mail Stampa PDF

È tutto pronto per la missione istituzionale della Giunta provinciale che sarà a Lampedusa l'11 e 12 aprile. Un' agenda fitta  di incontri che, a partire da lunedì pomeriggio, impegneranno  il Presidente D'Orsi; primo appuntamento un  vertice con  le Associazioni di categoria del comparto turistico,  alberghiero e della pesca dell'Isola a cui seguiranno  lavori di  Giunta provinciale straordinaria.

Gli appuntamenti proseguiranno martedì 12 aprile con  l'incontro con le Forze dell' Ordine ,le Associazioni umanitarie ed i volontari  che in questi giorni, con spirito di abnegazione,  hanno prestato i primi soccorsi ai migranti,  lavorando, instancabilmente garantendo   la sicurezza nell' Isola.
Dopo aver costantemente monitorato  l'evolversi della  crisi nelle Pelagie,  lunedì mi recherò con la Giunta a Lampedusa  per portare un  aiuto concreto alle famiglie – dice il Presidente D'Orsi - all'ordine del giorno dei lavori  la delibera su: ' iniziative di solidarietà in favore del Comune di Lampedusa e Linosa ' ; La delibera prevede l'elargizione di 16 mila euro al Comune che, a sua volta,  provvederà ad erogarla alle famiglie residenti i cui figli inizieranno a frequentare la prima classe delle scuole superiori dell'isola nell'anno scolastico 2011/2012,  per l'acquisto di testi scolastici e di approfondimento nonché di ausili didattici necessari all'apprendimento.
Abbiamo  appreso del via libera   all'accordo tra Governo ed  Enti locali sul tema dell'accoglienza provvisoria agli immigrati; Una buona notizia  che giunge  mentre viviamo in apprensione  per la sorte dei 250 dispersi del naufragio nel  Canale di Sicilia e ,preoccupati per la ripresa degli sbarchi sull'isola.

Il Governo Nazionale
- continua D'Orsi -  ha assicurato che entro 10 giorni presenterà un piano dell'accoglienza dei profughi attraverso il sistema della protezione civile  garantendo l'equa distribuzione sul territorio nazionale .
Sarà anche l'occasione per incontrare  gli operatori del settore turistico, alberghiero e  della pesca dell'isola; con loro  faremo leva sul  Governo nazionale  e ci adopereremo affinchè gli  impegni presi dal  Presidente del Consiglio dei Ministri  si traducano presto in fatti concreti, ovvero nel dare ai lampedusani le risorse attese per il rilancio dell'isola”
.

Il Presidente D'Orsi, infine, si sofferma a sottolineare l'efficacia, l'efficienza, l' impegno e il grande contributo umanitario dato dalle Associazioni di volontariato presenti sull'Isola,   evidenziando, altresì,  il valore della solidarietà:
Incontreremo le Associazioni umanitarie che prestano il  primo soccorso  ai migranti. Tuona ancora forte il monito  del Presidente della Commissione migrazione della CEI Mons. Bruno Schettino sull' importanza  “che più realtà condividano il peso della povertà e la tocchino con mano”.

Ieri ho avuto l'onore di consegnare gli attestati  di partecipazione alle Associazioni di protezione civile di tutta la provincia che hanno contribuito al successo dell'esercitazione che abbiamo organizzato ad Agrigento qualche giorno fa; A loro va la mia incondizionata gratitudine.  Ho anche  ascoltato le parole dell'Ispettore Ballanza del Comando dei Vigili del Fuoco di Agrigento che sottolineava il crescente bisogno di volontari per affiancare i VV.FF. nelle situazioni di minore rischio.

A lui ho dato tutta la mia disponibilità a collaborare per sostenere economicamente la crescita di realtà importanti, come il distaccamento di Cianciana,  dove da poco esiste un reparto di volontari che contribuiscono ad alleggerire  il lavoro del Comando provinciale  VV.FF.”