L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Wednesday, Sep 18th

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA PROVINCIALE Asi, il Tar da nuovamente ragione a Catuara

Asi, il Tar da nuovamente ragione a Catuara

E-mail Stampa PDF

"Apprendiamo che, ancora una volta, il Tribunale Amministrativo Regionale ha considerato non valide le motivazioni che hanno portato l’Assessore regionale Venturi a commissariare l’A.S.I. di Agrigento, disponendo il rientro alla presidenza del Consorzio dell’Avvocato Stefano Catuara". A parlare è il segretario Uil di Agrigento, Aldo Broccio sulla vicenda Asi ad Agrigento. "Alla luce dei diversi pronunciamenti del T.A.R., sembrerebbe quasi una lotta politica tra Venturi e Catuara che per la U I L è  inaccettabile ed intollerabile. La U I L ritiene sia giunta l’ora di smetterla con i capricci politici dell’Assessore ( o c’è dell’altro che alla luce dei pronunciamenti del TAR non comprendiamo ? ) e ci si metta di tutti di buzzo buono a lavorare per il rilancio del nostro territorio. E’ opportuno ricordare che di recente, per la nostra A.S.I. sono stati approvati numerosi progetti che potrebbero portare nuove risorse finanziarie e, quindi, anche nuova occupazione.

La U I L fà appello al senso di responsabilità di tutti i soggetti interessati ed auspica che l’Assessore Venturi al più presto si incontri con le parti sociali agrigentine per un confronto di merito sui progetti di sviluppo del territorio nel rispetto della trasparenza e della legalità
".