L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Thursday, Sep 19th

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: APPROFONDIMENTI MAFIA Commemorazione a Capaci di Gaetano Longo, Presente l'orchestra della Provincia Regionale di Agrigento

Commemorazione a Capaci di Gaetano Longo, Presente l'orchestra della Provincia Regionale di Agrigento

E-mail Stampa PDF

Lunedì 17 Gennaio 2011, alle 17,30, presso la Chiesa Madre di Capaci, nell’ambito della Commemorazione del XXXIII Anniversario della uccisione del Sindaco di Capaci Gaetano Longo, riconosciuto dallo Stato "vittima innocente della mafia", avrà luogo la Premiazione dei vincitori della Terza Edizione del Concorso per borse di studio "G. Longo- una vita per Capaci" ,destinato ai ragazzi delle Scuole Elementari e Medie di Capaci e di Isola delle Femmine.

La manifestazione, patrocinata dalla famiglia Longo e dai Comuni di Capaci e di Isola delle Femmine con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia sarà arricchita da un momento importante di approfondimento e di riflessione con gli interventi di Don Luigi Ciotti e di Roberta Iannì e Benny Calasanzio (entrambi familiari di vittime di mafia e iscritti all'associazione presieduta da Sonia Alfano) e si concluderà con la partecipazione dell’Orchestra da Camera dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “A. Toscanini” della Provincia Regionale di Agrigento diretta dal M° Antonio Giovanni Bono, che dedicherà il concerto al Sindaco scomparso e a tutte le vittime di mafia i cui nomi verranno ricordati in un lungo elenco fornito dall’Associazione Libera.

L'iniziativa benefica promossa ogni anno dai familiari del Sindaco Longo, ha come obiettivo primario quello di sensibilizzare l'opinione pubblica e, in particolare, le nuove generazioni sui problemi attinenti alla lotta per la legalità, alla responsabilità civica di ogni singolo cittadino facendo al tempo stesso memoria su un quarto di secolo di storia del nostro territorio che vide protagonista in prima linea il Sindaco Gaetano Longo, Primo Cittadino tenace e operoso che ha amministrato Capaci con onestà e impegno nel suo lungo mandato durato ben 14 anni e che fu barbaramente assassinato nel 1978 dalla mafia.

I lavori del Concorso, già avviati nel mese di Novembre con gli incontri con gli alunni e i docenti delle Scuole partecipanti e con le testimonianze dirette rese dai familiari del Sindaco, si concluderanno con la selezione dei migliori elaborati da parte delle commissioni giudicatrici costituite dai docenti interni.

Quattro Borse di studio ,per un ammontare di 1500 euro ,verranno assegnate dalla famiglia Longo ai quattro migliori elaborati prodotti dagli alunni delle quinte della Scuola Elementare e delle terze della Scuola Media di Capaci e di Isola delle Femmine."Sindaco per un Giorno", è il tema scelto in collaborazione con i docenti per valorizzare le proposte dei ragazzi sul come migliorare la qualità di vita delle loro rispettive cittadine e soprattutto le loro riflessioni personali e il loro coinvolgimento emotivo su una tematica così importante e sempre attuale quale è la lotta alla mafia. Due Borse di studio, per un ammontare di 750 euro, verranno assegnate dal Sindaco del Comune di Isola delle Femmine alle due classi, selezionate rispettivamente una tra le quinte della Scuola Elementare ed una tra le terze della Scuola Media di Isola delle Femmine, che avranno svolto nel complesso i migliori elaborati.

Analogamente altre due borse di studio, per un ammontare di 750 euro, verranno assegnate dal Sindaco del Comune di Capaci alle due classi che avranno svolto i migliori elaborati tra le quinte della Scuola Elementare e le terze della Scuola media di Capaci.