L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Wednesday, Oct 16th

Ultimo aggiornamento:02:38:35 PM GMT

Tu sei qui: ALTRE NOTIZIE NOTIZIE DAL MONDO On. IACOLINO: prima codice di condotta per le compagnie petrolifere poi eventuali trivellazioni nei mari

On. IACOLINO: prima codice di condotta per le compagnie petrolifere poi eventuali trivellazioni nei mari

E-mail Stampa PDF

Rispondendo in aula, nel corso di uno specifico dibattito, a proposito di una interrogazione deposita dall’On Salvatore Iacolino, lo scorso agosto, sulle trivellazioni petrolifere previste nel Mediterraneo,  il Commissario Europeo per l’Energia, Günther Oettinger, nel condividere le preoccupazioni in termini di sicurezza ambientale, ha assicurato come la questione delle trivellazioni offshore sia prioritaria nell'agenda della Commissione. “Occorre definire – ha  spiegato il Commissario Günther Oettinger – sistemi di controllo e di garanzia più incisivi per la necessaria  tutela dell’ambiente”.

Prendiamo atto della rilevanza che la questione delle trivellazioni assume nel Mediterraneo quale linea prioritaria di intervento per la Commissione europea purché la prossima iniziativa della Commissione sia quella di disporre una moratoria, sulle stesse trivellazioni, fino alla definizione del codice di condotta delle compagnie petrolifere ribadita dal PPE in aula a garanzia della sicurezza delle acque dei nostri mari, a cominciare dal Mediterraneo”, - ha affermato l'On. Salvatore Iacolino, Vicepresidente della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni al Parlamento europeo.