L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Thursday, Sep 19th

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: CRONACA LOCALE Crollo di Favara e proteste, Forza Nuova esprime solidarietà ad uno sfollato favarese

Crollo di Favara e proteste, Forza Nuova esprime solidarietà ad uno sfollato favarese

E-mail Stampa PDF

A proposito della simbolica e pacifica occupazione dell'aula del Palazzo Comunale di Favara ad opera del Sig. Ignazio Indelicato (la cui abitazione è stata dichiarata inagibile dopo il tragico crollo che ha colpito la famiglia Bellavia) e dopo aver assistito alla possibile tragedia che avrebbe potuto scaturire dalla disperata protesta di una famiglia nel quartiere Fontanelle,

il coordinamento provinciale di Forza Nuova Agrigento esprime, attraverso un comunicato stampa "la propria totale solidarietà a chi subisce quotidianamente il dramma dell’emergenza abitativa, sottolineando la propria indignazione per l’intera classe politica - locale e nazionale - completamente assente quando si tratta di dare risposte concrete ai veri problemi del popolo agrigentino.
Dopo il tragico evento della morte delle sorelle Bellavia, che rappresentò l’apice di un problema irrisolto da anni nel territorio, politici e partiti hanno improvvisato una sterile corsa all’accaparramento di fondi da destinare al ripristino dei 56 alloggi popolari costruiti a Favara e lasciati nelle mani di vandali e diseredati, mettendo così in evidenza un doppio fallimento e rivelando che la tragedia si sarebbe potuta evitare. A tutt'oggi, a oltre cinque mesi dal tragico crollo di Favara e dalle fantasiose promesse della classe politica che nulla sarebbe stato più come prima, le case popolari restano un miraggio, nonostante i soldi siano giunti a destinazione, non si procede ancora alla gara per il ripristino dello stato abitativo degli immobili.
Forza Nuova, oltre a rimanere l’unica forza politica dalla parte del popolo, dei più deboli e dei meno ascoltati, ha sempre denunciato il vile comportamento dei politici locali sul tema case popolari e affermato la propria posizione in merito, anche nella città di Favara, sulla possibile soluzione del problema abitativo. Il doveroso rilancio di una seria politica che si proponga di tornare a costruire case popolari a misura d'uomo appare sempre più irrinunciabile, i politici rischiano ogni giorno di avere qualche vittima sulla coscienza"
.