L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Thursday, Sep 19th

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: POLITICA PROVINCIALE Il presidente della Provincia D'Orsi: "Se Lombardo è un mafioso...lo sono anch'io"

Il presidente della Provincia D'Orsi: "Se Lombardo è un mafioso...lo sono anch'io"

E-mail Stampa PDF

"Se Lombardo è un mafioso lo sono anch'io" ecco la nuova sorprendente protesta del presidente della Provincia Regionale di Agrigento, Eugenio D'orsi, che si è presentato alla conferenza stampa di oggi con una maglietta nera che riportava queste parole. "Lo faccio per esprimere solidarietà al governatore, persona seria e capace che vuole il bene di tutti i siciliani", si giustifica il Presidente, affermando che  "Non è possibile che solo perchè si diventa sindaco o presidente di regione o di provincia in Sicilia si deve essere per forza mafiosi" .
Oltre a questa clamorosa iniziativa, il presidente ha voluto soffermarsi sulla notizia circolata in questi giorni, e cioè sull'azzeramento della Giunta Provinciale: "Non lo faccio per mancanza di fiducia nei confronti dei miei assessori che anzi si sono comportati bene - dice D'Orsi - Lo faccio perchè noto che non tutto il territorio della provincia è rappresentato nella squadra di governo e per "snellire la rosa" da 12 ad 8 assessori, continuando con la politica di risparmio che da due anni perseguo."