L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Friday, May 24th

Ultimo aggiornamento:05:33:07 AM GMT

Tu sei qui: Home

NOTIZIE DAL MONDO

In difesa dei cristiani, lavori a Ginevra con l'eurodeputato Iacolino

E-mail Stampa PDF

L'eurodeputato Iacolino mette in agenda la difesa dei cristiani come priorità nei lavori del Consiglio Diritti Umani dell'ONU che si sta tenendo a Ginevra dal 28 febbraio scorso e fino al 25 marzo.

Fondi europei per strategia antidroga e antidipendenza

E-mail Stampa PDF

Concentrare i fondi europei per una rinnovata strategia Antidroga e antipendenza (alcol, tabacco e gambling). Questo l'obiettivo di valutazione e verifica del Piano Antidroga europeo 2005/2012 per indirizzare il nuovo piano 2013/2020 verso obiettivi di salute in linea con le attese della popolazione europea.

Iacolino a Zagabria: Croazia in UE segnale forte europeo su centralità Mediterraneo

E-mail Stampa PDF

Il Vicepresidente della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni del Parlamento Europeo, Salvatore Iacolino, a Zagabria per partecipare al Bureau del Gruppo PPE sull’allargamento dell’Unione Europea con la Croazia - che già nei prossimi mesi del 2011 potrebbe diventare il ventottesimo Stato membro - a conclusione dei lavori ha affermato:

Iacolino all'UE su crisi nordafricana: "risposta corale e solidale con i migranti"

E-mail Stampa PDF

Il vicepresidente della Commissione LIBE Salvatore Iacolino e il vicepresidente del PPE Vito Bonsignore sono intervenuti oggi al dibattito con il Commissario Malmström, il rappresentante del Consiglio sotto la Presidenza ungherese Gyorkos, il Direttore Esecutivo di Frontex Laitinen e il Direttore del Servizio Azione Esterna Vimont, affermando che "di fronte all'eccezionalità della situazione in Libia, Tunisia e Egitto la risposta degli Stati membri all'emergenza dei flussi migratori deve essere corale e ispirata ad una concreta solidarietà; é necessario affrontare gli scenari futuri - oggi imprevedibili - con misure politiche e commerciali di medio e lungo termine".

Iacolino: Dalla Commissione europea una strategia unitaria per il Maghreb – Si ai nuovi quattro Cie – Mineo non è l’unica opzione

E-mail Stampa PDF

Di fronte alla sanguinosa e inaccettabile attività repressiva del Governo di Tripoli il Consiglio d’Europa del 24 e 25 dovrà esprimere una volontà comune chiedendo di mettere fine alle violenze e ai massacri puntando alla pacificazione e al rispetto dei diritti umani e politici". Lo afferma il Vicepresidente della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni del Parlamento europeo, Salvatore Iacolino.

Pagina 9 di 17