L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Thursday, Aug 22nd

Ultimo aggiornamento:09:00:00 PM GMT

Tu sei qui: Home

DOSSIER

ASI, mafia, Venturi e il Commissario Cicero. Ecco tutti i retroscena del caso più inquietante dell'anno (VIDEO)

E-mail Stampa PDF

La mafia. La mafia. La mafia. Sempre ‘lei’. Ovunque ti giri, in Sicilia, te la ritrovi davanti. Soprattutto se vai a gestire i fondi pubblici destinati alla crescita economica. Che guai, poi, se queste risorse finanziarie pubbliche, invece di finire nelle tasche dei mafiosi – come in genere avviene dalle nostre parti – cerchi di utilizzarle per far crescere l’economia. Che guai, poi, se cerchi addirittura di ostacolare i mafiosi…

"Crisi: possibili rivolte di massa", parla Nigel Farage al Parlamento Europeo (VIDEO)

E-mail Stampa PDF

"L'Euro e l'Europa stanno portando alla distruzione economica diversi Paesi, delle vere e proprie rivoluzioni sono pronte a scoppiare a causa di questo sistema". A parlare in questi termini non è, come potevate immaginare, un politico italiano bensì' uno britannico il cui nome è Nigel Farage leader del partito UK Independence Party.

Aumento costo dell'acqua ad Agrigento, ecco uno studio approfondito

E-mail Stampa PDF

Maxi inchiesta sul costo dell'acqua ad Agrigento in un documento che ci è pervenuto in redazione. Secondo lo studio sarebbero elevatissime, in special modo per chi ha la seconda casa, le spese dell'acqua nelle zone servite da Girgenti Acque. Una elaborata ricerca a cura dell'Italia dei Valori di Agrigento ha evidenziato "l'aumento spropositato del prezioso liquido nella città più povera d'Italia per reddito pro-capite".

Girgenti acque affonda tra i debiti e non solo...

E-mail Stampa PDF

Pubblichiamo di seguito una lettera aperta indirizzata al Presidente di Confindustria Agrigento Giuseppe Catanzaro scritta dall'ex sindaco di Racalmuto Salvatore Petrotto a proposito della situazione di Girgenti Acque.

Debito pubblico, i segreti del Signoraggio Bancario

E-mail Stampa PDF

Bisogna aver chiara una cosa, la gran parte delle tasse che noi cittadini paghiamo non servono a finanziare progetti o a migliorare i servizi, ma per coprire gli interessi passivi sul debito pubblico.

Pagina 1 di 14