L'Altra Agrigento online

Blog di informazione libera e apartitica

Sunday, Jul 21st

Ultimo aggiornamento:07:06:37 PM GMT

Tu sei qui: Home

Parte la raccolta differenziata: si comincia da Siculiana

E-mail Stampa PDF

Come già anticipato dal nostro giornale, attualmente in edicola, con l'intervista all'amministratore unico di GesaAg2, l'avvocato Francesco Truglio,la raccolta differenziata sarà a breve operativa nella città di Siculiana.

Quattro contenitori di colore diverso (nella foto) che tra un pò di tempo cambieranno il modo di concepire la raccolta differenziata per tutti gli agrigentini e per gli abitanti degli altri diciassette comuni d'ambito gestiti dalla GesaAg2. In proposito il comitato cittadino "Spontaneamente" nella persona del suo portavoce Giuseppe Zambito esprime soddisfazione per la scelta che ha individuato Siculiana quale comune pilota per dare vita all’interno dell’ambito territoriale al sistema di raccolta differenziata porta a porta. Il comitato cittadino aveva avanzato tale richiesta nel corso di un incontro con il manager mazarese e la commissione straordinaria che amministra il comune di Siculiana, considerando tale servizio prioritario nell'ambito della ristrutturazione dei servizi di NN.UU.
"Una scelta che ci ha soddisfatto" dichiara Zambito "da un lato per la diffusione di una nuova cultura ambientale e la riqualificazione del territorio e dall'altro per un risparmio concreto delle famiglie Siculianesi. Pertanto coerentemente con quanto espresso in un precedente incontro, riaffermiamo la nostra disponibilità a contribuire alla promozione nel territorio dell'iniziativa. Altresì nel pieno rispetto della volontà popolare che lo ha legittimato, “SpontaneaMente” rimane comunque impegnato nell’azione legale a tutela della cittadinanza concernente l'aumento della Tarsu del 300% per gli anni 2008/2009 e prosegue, attraverso i canali del confronto, del dialogo e del rispetto, l’attività di denuncia considerando che, ad oggi, non sono state fornite, da chi di competenza, le risposte ai quesiti posti nei mesi passati.  Avendo a cuore l’interesse dei cittadini siculianesi, continueremo a ricercare e diffondere la strada della trasparenza e della legalità".